Sci Alpino, Sabrina Fanchini: “Ho deciso di smettere”

Sabrina Fanchini - Foto di Wald1siedel CC BY-SA 4.0

Un altro importante ritiro scuote lo sci femminile italiano. Questa volta a dire basta è Sabrina Fanchini, la più anziana delle tre sorelle di Montecampione che, tramite il profilo profilo Facebook, ha annunciato l’abbandono alle piste. “Ho deciso di smettere perché dentro di me sento che e’ arrivato il momento di dire basta. L’ultimo anno ho sofferto tanto e per me sciare non era più un piacere ma un forte peso. Mi dispiace perché lo sci e’ la mia vita ma sono sicura che lo sarà ancora, proverò a trasmettere la mia passione ad altre persone”. Tesserata per il Centro Sportivo Esercito, Fanchini ha partecipato a 33 gare di Coppa del mondo, raggiungendo un ottavo posto nel gigante di Lienz del 2011 quale miglior piazzamento. In Coppa Europa vanta un terzo posto nel gigante di Soldeu (And) del marzo 2014 e un ottavo posto finale nella graduatoria di specialità nel 2012. Nei Campionati Italiani Assoluti ha raccolto un secondo posto nel 2010 e un terzo nel 2011 in supercombinata. Specialista delle discipline tecniche, anche Sabrina e’ stata perseguitata come Nadia ed Elena da una serie di infortuni che hanno rallentato pesantemente la sua carriera. Da poco ha conseguito ed ottenuto il patentino di allenatore di secondo livello della Scuola Tecnici Federali. Che sia per lei un nuovo inizio?

About the Author /

Nato nel ’90 come Mario Balotelli, con cui ho in comune oltre l’età la passione per il calcio e le freccette, sono redattore presso Spazio Tennis e studio nel tempo perso. Potrei abbindolarvi dicendovi che amo il calcio champagne ed il tiki taka ma, in realtà, mi soffermo su piccoli particolari come i capelli di Lemina o l'alta percentuale di cross di Isla sugli stinchi avversari.