Rio 2016, ginnastica artistica: cacciato il CT del Brasile per abusi sessuali

Logo Rio 2016

Fernando de Carvalho Lopes, il commissario tecnico della nazionale di ginnastica artistica del Brasile, è stato sospeso dal suo incarico con effetto immediato dopo le accuse di molestie sessuali da un pm dello stato di San Paolo. Il tutto a sole tre settimane dall’inizio dell’Olimpiade di casa.

Il caso è scoppiato dopo la denuncia dei genitori di un atleta minorenne, allenatosi sotto la guida del 38enne Lopes in questo ultimo periodo. Il ragazzo ed un altro componente della squadra sono già stati interrogati dagli inquirenti. Secondo il quotidiano ‘Folha de Sao Paulo’, gli abusi si sarebbero verificati più volte.